“Vivi con passione e rendi realtà i tuoi sogni più lontani”
Marcel Wanders

Per Marcel W. Ispirarsi alla Poesia per creare un design dal tocco umano, romantico e che sappia provocare una emozione è la sua visione.
I suoi sorprendenti lavori, fatti di ingegno, audacia e unicità sono l’esempio del suo sforzo per rendere felici le persone attraverso il suo design.

 

Nato nel 1963 e cresciuto nei Paesi Bassi, Wanders si è diplomato con lode all’Istituto d’arte di Arnhem. Ha ricevuto il riconoscimento internazionale nel 1966 per la sua “Knotted Chair” che da allora fa parte della collezione permanente del Museo di Arte Moderna di New York.
Il suo design brand Moooi, fondato nel 2001, ha sede a Breda, nei Paesi Bassi, e i suoi giovani collaboratori, sparsi in tutto il mondo, attualmente sono 75.

Dal 1995 Wanders ha firmato oltre 1.900 prodotti che vanno dalle sedute alle lampade, ai giocattoli, per clienti di tutto il mondo come Alessi, Baccarat, Bisazza, Christofle, Kosé Corporation/Decorté, Flos, KLM, Hyatt Hotels Corporation, LH&E Group, Louis Vuitton, Miramar Group, Morgans Hotel Group e Puma, e decine di altri ancora.

E sempre più numerosi sono i progetti di interior design per residenze private e alberghi di lusso come l’hotel Mondrian Doha.

Marcel Wanders ha una visione olistica del lavoro dove, non solo designer, artigiano e consumatore si relazionano, ma la sua visone spazia in tutti gli ambiti, dalla limited edition alla regia di video, all’editoria; si occupa di allestimenti e nel suo modo di fare design rientrano le musiche, i testi, i costumi, le luci, il pubblico.

Un promotore della new age design nel mondo del design industriale e del Rinascimento Contemporaneo.

Una delle sue frasi preferite?
“Se la poesia parla dell’amore e l’arte parla dell’amore e il teatro parla dell’amore e l’opera parla dell’amore, perché pensiamo che il design parli… della funzionalità?”